Mindfulness

“Mindfulness, non poteri speciali, ma certezza di un sapore vero in tutte le cose”.

Come funziona

Prevede un incontro settimanale di due ore ed una giornata intensiva (ritiro) e delle pratiche formali a casa della durata di 45 minuti di meditazione

A chi è rivolto

È aperto a chiunque voglia intraprendere un percorso di crescita personale e/o spirituale o per chi desidera ricercare il proprio essere nel qui ed ora, il senso del nostro esistere.

Meditazione e Pratica

- 8 settimane
- suddivise in 2 ore la sera una volta a settimana
- un ritiro intensivo

CON POSSIBILITÀ DI FREQUENTARE INDIVIDUALMENTE

Respira, Ascolta, Medita…

 

Trova un ambiente confortevole, mantieni la schiena dritta, chiudi gli occhi e utilizza questa traccia per provare a meditare.

Il concetto di Mindfulness esiste da più di cinquemila anni.
La Mindfulness affonda la radice principalmente nelle tradizioni buddiste. 

 

Il nome in inglese deriva dalla parola Sati, termine in lingua Pali che possiamo semplificare con la traduzione “consapevolezza” o “attenzione presente attiva”. 

Citando Kabat-Zinn: “Essere mindful vuol dire prestare attenzione in modo particolare: consapevolmente, nel momento presente e mantenendo un atteggiamento non giudicante”.

 
La pratica della Mindfulness è volta a ridurre ed eliminare la sofferenza legata a una scorretta comprensione della realtà, traendo le sue origini dalle Quattro nobili verità e dell’Ottuplice sentiero.
 
 
Quattro nobili verità: 

1. Esistenza del malessere (dukka)

2. Origine del malessere

3. Cessazione del malessere

4. Ottuplice sentiero per la liberazione

Ottuplice sentiero: 

1. Samma ditti (precisa comprensione)

2. Samma sankappo (precisa intenzione)

3. Samma vacca (precisa sentiero)

4. Samma kammanto (precisa azione)

5. Samma ajvo (precisi mezzi di sussistenza)

6. Samma vayano (preciso sforzo)

7. Samma sati (precisa presenza mentale)

8. Samma samadhi (preciso assorbimento)

La meditazione Mindfulness ha avuto diffusione in occidente negli anni settanta grazie al protocollo MBSR, Mindfulness-Basade Stress Reduction (programma per la riduzione dello stress basato sulla consapevolezza) creato dal Dottore Jon Kabat-Zinn.

Il protocollo MBSR utilizza varie tecniche come la pratica meditativa, la consapevolezza del corpo utilizzando il body scan, yoga, meditazione camminata. 

MBSR è un programma di gruppo di otto settimane che si prefigge “un auto-addestramento intensivo all’arte di vivere consapevolmente” (Jon Kabat-Zinn 2016 p.44).

L’addestramento prevede un incontro settimanale di due ore ed una giornata intensiva (ritiro) e delle pratiche formali a casa della durata di 45 minuti di meditazione.

Le tre tecniche formali sono: meditazione seduta, meditazione camminata, body scan (prima pratica formale che viene insegnata nella prime quattro settimane). 

I punti fondamentali della Mindfulness sono: 

• astensione dal giudizio (equanimità)

• astensione della lotta

• accettazione

• lasciar andare

• mente del principiante

• fiducia

• distacco dei processi mentali

Negli anni ‘90 Segal, William e Teasdale hanno sviluppato il metodo MBCT, Mindfulness based cognitive therapy, l’obiettivo di questo protocollo è di prevenire la ricaduta delle crisi depressive.

Esistono vari protocolli basati sulla mindfulness e le applicazioni cliniche si sono espanse.

Ne cito alcune: depressione, disturbi d’ansia, disturbi stress post-traumatico, disturbo bordeline di personalità, disturbi alimentari, disturbi dell’attenzione come iperattività, tossicodipendenze, trattamento del dolore cronico, ecc 

Molti neuroscienziati hanno studiato gli effetti della Mindfulness e attraverso tecniche di risonanza magnetica e test di comportamento è emerso che il cervello cambia in maniera positiva con la pratica. 

Le aree che si attivano maggiormente sono: corteccia cingolato anteriore, insula, giunzione temporale-parietale e rete fronte libico. La pratica della mindfulness regola l’attenzione, consapevolezza del corpo, regolazione delle emozioni e cambiamento di prospettiva sul se.

La mindfulness ferma il sistema di default mode network della nostra mente per ritornare consapevolmente nel QUI e ORA. 

La Mindfulness è una tecnica che permette di ri-diventare consapevoli del proprio corpo (sé esperienziale).

Prenota un appuntamento o chiedi informazioni

Contattaci via WhatsApp o Telegram

+39 327 5367134

o compila il form mail qui sotto

Ciao, sono Serena! 

appassionata del mondo 

delle campane tibetane 

e della meditazione.

Tutti noi, chi più, chi meno consapevolmente, siamo
alla ricerca di una luce, di un qualcosa che dia un senso
al nostro essere qui, un qualcosache spesso non è un oggetto, una emozione o un pensiero.

Un qualcosa che va oltre a tutto ciò che ci circonda.

Master di I livello in Meditazione e neuoroscienza cognitive presso Università di Udine

Attestato di facilitatore Mindfulness

Insegnante di Shinrin-Yoku, riconosciuta AISCON, Associazione Italo-Svizzera di Counselling.

Certificato ThetaHealing® Basic DNA e Advanced DNA 

Attestato del corso di massaggio sonoro e vibrazione con le Campane Tibetane

Primordial sound program di Deepak Chopra

 

DOVE?

Presso lo studio MASSAGGI PROFESSIONALI Palmanova

Borgo Udine, 5 – Palmanova (Ud)