MASSAGGIO SONORO

Se veramente volete conoscere la mente,
il corpo ve ne darà sempre
un riflesso veritiero,
per cui bisogna osservare l’emozione
o piuttosto sentirla nel corpo.

 

Durata del trattamento
circa un’ora

Dove?
Presso lo studio Massaggi Professionali Palmanova
Borgo Udine, 5 – 33057 Palmanova (UD)

Quando?
Si riceve solo su appuntamento preferibilmente dal lunedì al venerdì dalle 18,00 e sabato e domenica.

Quanto Costa?
Seduta singola 40 euro
Pacchetto da 3 sedute 100 euro

Come si svolge?
Di solito viene utilizzato un lettino, un tatami o una semplice superficie imbottita, ove chi riceve il trattamento sta in posizione supina o prona. L’ abbigliamento di chi riceve il trattamento deve essere comodo e senza zip metalliche (una tuta semplice è perfetta).
Durante il trattamento le campane possono essere poste lungo il corpo o direttamente a contatto su alcune zone del corpo (es. schiena, addome, gambe ecc).
Durante il massaggio sonoro si possono utilizzare, oltre alle campane tibetane, altri strumenti musicali, come per esempio il tamburo sciamanico o il ThetaDrum (richiama il suono del mare) per far rilassare il corpo più profondamente. (Qui sotto potete approfondire l’argomento cliccando sulle voci).

Perché fare un massaggio sonoro?
Le campane tibetane esistono da millenni, e da millenni sono utilizzare per riconnettersi con il divino, con il proprio sé, e per migliorare il proprio stato psico-fisico. Negli ultimi decenni diversi studi scientifici legati alle neuroscienze hanno messo in luce quanto le vibrazioni sonore prodotte dal Massaggio Sonoro Tibetano possano intervenire in maniera positiva su diversi disturbi. Le vibrazioni prodotte dai suoni si propagano nel corpo, ai muscoli, al sangue, nel sistema nervoso, fino a raggiungere le onde cerebrali. Possiamo anche non esserne totalmente consapevoli, ma le vibrazioni lavorano su più piani, dal fisico, al mentale, emozionale, creando benessere, riequilibrando le energie, sciogliendo blocchi.

Durante il massaggio sonoro puoi entrare in stati meditativi o di sonno-veglia, entrare in dimensioni inconsce riconnettendoti al tuo io profondo, alla creatività ed alle intuizioni.
I benefici del massaggio sonoro perdurano anche nei giorni successivi.

Il massaggio sonoro rappresenta un metodo di rilassamento profondo molto efficace in grado di  riequilibrare le energie: una soluzione delicata e non invasiva per rimuovere tensioni e blocchi muscolari e mentali, una tecnica per rilassare e rigenerare. Unita ad una corretta respirazione consente di immergersi in un sorta di bagno sonoro con beneficio per corpo e psiche.

Possiamo trarre benefici in caso di:

stress
ansia
disturbi dell’attenzione
disturbi dell’umore

 anche:

riduce gli attacchi di panico
aumenta la concentrazione di materia grigia nel cervello
migliora sensibilmente la vigilanza psicomotoria
aiuta a ridurre l’alcolismo e la tossicodipendenza
dona forza mentale, resilienza e intelligenza emotiva
mitiga il dolore
aiuta a gestire la sindrome da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)
migliora la memoria
riduce il rischio di malattie cardiache e ictus
riduce la pressione sanguigna
diminuisce i disturbi infiammatori
aiuta a prevenire l’asma, l’artrite reumatoide e le malattie infiammatorie intestinali
utile per i pazienti con diagnosi di fibromialgia

 

Cosa utilizzo durante la sessione?
Campane tibetane
Tamburo sciamanico
ThetaDrum (frequenza del mare)
Sansula (Kalimba)
Cimbali Tibetani
Koshi

Perché utilizzo oli essenziali con le campane?
Utilizzo degli oli essenziali permetta una azione normalizzante nel nostro organismo, ripristinando l’equilibrio dove necessita.
Le vibrazioni delle campane possono toccare ricordi e stimolare varie emozioni grazie all’applicazione degli oli è possibile riequilibrare lo stato emotivo.

Studi scientifici

Landry, J.M. ha svolto alcune ricerche sulle campane tibetane himalayane e su come migliorano gli effetti fisiologici e psicologici. (Link: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/23941101/)

Lo studio ha misurato la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, sia prima che dopo l’esposizione ai suoni delle campane tibetane himalayane utilizzate in un bagno sonoro di meditazione.

In uno studio scentifico (Effects of Singing Bowl Sound Meditation on Mood, Tension, and Well-being: An Observational Study – Tamara L. Goldsby, PhD1,2, Michael E. Goldsby, PhD1, Mary McWalters, BA1, and Paul J. Mills, PhD1) rileva come l’utilizzo delle campane tibetane possa aiutare a ridurre stress, ansia, disturbi dell’attenzione, disturbi dell’umore ecc ecc
Hanno riscontrato che durante una sessione può avere la capacità di abbassare la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, quindi ci sono potenziali benefici per la salute cardiovascolare. I risultati promettono una forma di riduzione dello stress che non richiede all’individuo di imparare una forma di meditazione come la mindfulness (disciplina rigida).
Questo studio ha esaminato gli effetti della meditazione con l’utilizzo delle campane tibetane sull’umore, sull’ansia, sul dolore e sul benessere spirituale.

Link PDF (inglese): https://www.respiroenergia.it/wp-content/uploads/2020/12/studio_campane_meditazione-1.pdf

Fonte inglese: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5871151/

Testo riassuntivo in italiano: https://www.respiroenergia.it/2020/12/05/effetti-della-meditazione-con-lutilizzo-delle-campane-tibetane/

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/23941101/

Per maggiori informazioni:

serena@respiroenergia.it

Whatsapp: 333 9023276 

Testimonianze

  • Esperienza straordinaria ed inaspettata. Il binomio respiro-tamburo è praticamente perfetto. Respirare in un certo modo come viene richiesto in questa seduta non è facile per chi non è abituato a farlo, ma sicuramente seguire il ritmo del tamburo aiuta. Senti l’energia che ti entra dentro, l’energia del respiro e del tamburo. Un’energia vitale ed antica. In grado di portarti davvero altrove. Anche il gruppo aiuta, anzi amplifica il tutto. un’esperienza da rifare, e che consciglio
  • Già conoscevo le magiche serate in compagnia delle vibrazioni e dei suoni delle campane tibetane. Un meraviglioso momento tutto per me, per fare il pieno di pace, tranquillità, energia positiva. Ho voluto provare anche l’esperienza del respiro accompagnato dal tamburo sciamanico, entrambi mai provati prima. Mi sono lasciata andare da subito, grazie al primo momento di rilassamento con le campane tibetane. Poi ho seguito le istruzioni sulla respirazione, trovando anche un po’ di difficoltà a respirare più profondamente, prima con il naso e poi con la bocca. Ma il battito del tamburo, davvero potente e magico, ha aiutato in questo compito. L’insieme delle tecniche mi ha portato in una dimensione “altrove”, e mi sono lasciata cullare dall’insieme armonioso del mio respiro, il battito del mio cuore insieme al battito del tamburo, raggiungendo il vuoto, uno spazio indefinito, risorgendo nella calma, nella serenità, come partorita ad nuova vita. è difficile trovare le parole per spiegare tutte le emozioni e sensazioni provate… direi che bisogna appunto solo provare l’esperienza. Un grazie a Serena e Cinzia.
  • Respirare con la dolce voce di Cinzia che arriva dritta al cuore e i suoni di Serena che arrivano dritti all'anima ...  mi fanno vivere delle esperienze incredibilmente emozionanti😍grazie ragazze siete davvero SPECIALI💝💝a presto🙏
  • Sabrina
    Bellissima esperienza. Un immersione totale in sé stessi. Con le vibrazioni della voce, l onda del respiro,, il battito del tamburo e il suono profondo delle campane riesci a perdere il peso del corpo, il brusio della mente. Resta la leggerezza Dell anima. Grazie a Serena e Cinzia
    Sabrina
  • Sabrina
    Il corso di meditazione condotto da Serena è una vera oasi di riflessione, raccoglimento e scoperta nel ritmo sostenuto della settimana. Un momento prezioso dedicato a noi stessi, in cui attivarci per portare anche nella dimensione di ogni giorno la serenità che qui si respira. Da persona razionale e, tendenzialmente, razionalista quale sono, apprezzo molto l’equilibrio che Serena sa dare agli incontri, il suo approccio pragmatico, in un corso volto alla scoperta degli aspetti spirituali del nostro io. Il tutto in un clima cordiale, rilassante, improntato al sorriso. Davvero una bella esperienza.
    Sabrina
  • Per me che ho grandi problemi a meditare, poter "frequentare" delle serate di meditazione è un grande aiuto. Quello che mi piace delle meditazioni di Serena è l'accompagnamento con le campane tibetane, che amo molto, è il rispetto per l'altro (io non sono una persona che ama molto parlare). I gruppi che si sono creati sono perfetti... incredibile come questo accada !!! che sia per rilassarsi, o per lavorare a fondo su di noi, o solo per prendersi un'oretta tutta per se, gli appuntamenti settimanali con la meditazione per me sono imperdibili. Se poi prima c'è la lezione di Yoga il risultato è raddoppiato.
  • Marina
    Ciao mi chiamo Marina, sono una persona molto curiosa e questa caratteristica mi porta a pormi molte domande quali ad esempio: chi sono? da dove provengo?  dove vado? Cosa faccio su questo pianeta? Qual è il mio scopo?...... e per rispondere alle mie domande chiedevo alla vita un’indicazione, un segnale. Ed ecco quel segnale è arrivato: sul mio cammino ho incontrato la MEDITAZIONE. La meditazione che propone Serena è caratterizzata dall’assoluta libertà, dal rispetto dei propri tempi, dei propri spazi. Personalmente mi sento molto tranquilla, molto rilassata,  percepisco che non c’è giudizio, non c’è critica, non sento il peso delle aspettative, non c’è orologio ma vero silenzio. In modo dolce e delicato sento che questo tipo di meditazione mi porta piano piano a fare chiarezza in me e a trovare la strada lungo la quale le risposte attendono le mie domande.
    Marina
  • Eliana
    Son da circa 5 mesi che frequento le lezioni di meditazione con Serena e le sue campane tibetane e dopo il 1°giorno che volevo mollare perché non mi sentivo adatta a quel percorso,  ho voluto proseguire perché era ed è più forte la voglia di cambiamento. Devo dire che ho le mie difficoltà a seguire le lezioni ma ne sono contenta perché mi trovo con delle compagne di viaggio meravigliose e un'ottima insegnante che mi sostengono e mi aiutano a migliorarmi e a capire, a vedere in maniera più aperta.
    Eliana
  • Patrizia
    La location è rilassante e ci si sente subito accolti. Il gruppo è fantastico: si lavora decisamente a proprio agio, sia che si cerchi solo rilassamento sia che si voglia intraprendere un percorso di ricerca interiore. L'insegnante è molto brava e preparata, ma al tempo stesso è dotata di grande umiltà. Avevo provato altre meditazioni, ascoltato insegnamenti e partecipato a ritiri, ma qui la PRATICA è il fulcro della lezione; qui di fa ESPERIENZA, accompagnati e guidati da chi si pone accanto a te e non un gradino più su. Si inizia per curiosità, perché è rilassante, perché è di moda e fa figo.... e poi scopri che magari è proprio il metodo che ti ci vuole in questo momento per il tuo cammino personale. Proprio ciò che stavi cercando.
    Patrizia